Tutorial Experience sta crescendo; e la sua crescita si compone del lavoro di tutti gli operatori che credono nella forza della condivisione delle idee e che con il proprio impegno, contribuiscono a rendere migliore la vita di tutti noi.

Oggi inaugura una sezione a cura di uno di questi operatori la cui missione è trasmettere nuovi strumenti per decodificare la nostra esistenza e improntarla sulla scoperta e la fiducia…

Le “relazioni tantriche” di Leela sono un punto di vista su una grande tema che abbiamo già presentato, il TANTRA, affrontato secondo l’esperienza e la formazione della  couselor Leela.

Buona lettura!

ritaglio 2 fianco

Per contattare Leela:

tel. 338 4921227

email info@leela.it

www.leela.it

 

IL PONTE TRA TE E IL DIVINO

In questi anni ho conosciuto tante persone e amici che si sono messe in gioco in questo viaggio interiore con se stessi e con gli altri. Il corso “Il Ponte tra te e il Divino” è un’opportunità per la propria crescita interiore attraverso la Meditazione, sperimentando il Tantra con un approccio morbido e graduale in uno spazio protetto dove è possibile incontrare un gruppo di persone di cui si fa conoscenza, con la possibilità di diventare amici o a volte anche compagni di vita.

Ed in questo viaggio alla ricerca di se stessi a volte si incontrano anche le parti ombra, le parti che necessitano di un cambiamento, di una trasformazione. Sono i blocchi e i traumi del bambino ferito che comprendono anche emozioni come paura, rabbia, dolore, sono gli schemi di difesa che agiscono da tempo e  che si traducono a volte in comportamenti poco fluidi…  la meditazione e la voglia di osservarsi e di crescere interiormente porta il partecipante meditatore a voler comprendere cosa gli sta accadendo nel momento in cui l’energia non fluisce con se stesso e con l’altro: questi sono i momenti più preziosi per la propria trasformazione interiore, perchè una volta compreso e risolta la difficoltà relazionale ed emotiva con se stessi e di conseguenza con gli altri, si apre la porta dell’amore e della meditazione, uno spazio in cui si diventa osservatori di tutto ciò che accade dentro e fuori di sé.

cerchio di luce

Il Ponte tra Te e il Divino è un corso di trenta settimane modulare dove è possibile unirsi al gruppo in tre momenti dell’anno: a ottobre quando inizia “Amare il Corpo”, a fine gennaio quando inizia “L’Arte di Dare e di Ricevere” oppure a maggio, all’inizio di “Relazioni Tantriche”.

Amare il Corpo: dieci settimane per prendere confidenza con il proprio corpo, per sperimentare la gioia e il piacere del corpo, per imparare ad amare il proprio corpo, per portare consapevolezza alle convinzioni invalidanti sul proprio corpo e sulla sessualità e sostituirle con convinzioni positive che aiutano ad aumentare la propria autostima.

L’Arte di Dare e di Ricevere in questo ciclo si sperimenta il dare e il ricevere nello spazio del tantra, una dimensione di rilassamento e di fiducia dove si entra nello spazio della gioia del cuore, una dimensione non giudicante, senza aspettative, libera di essere, dove dare e ricevere sono la gioia e la libertà di fluire insieme.

Relazioni Tantriche è uno dei cicli di questo corso. L’accento è proprio sul relazionarsi nello spazio protetto del Tantra, si parla di relazionarsi e non di relazione perchè il relazionarsi è un divenire, non ci si focalizza sulla “relazione” ma sul proprio modo di relazionarsi, fino ad arrivare a riconoscere la parte divina in se stessi e nell’altro.

Nella lingua sanscrita, Tantra significa “intreccio”; nella visione tantrica, l’intero universo è percepito come un insieme di parti che si uniscono “nel tutto” e in cui “il tutto” si riflette in tutte le sue parti. Così nel Tantra non esiste separazione, ogni parte del tutto ha una sua ragione di essere, e attraverso la trascendenza della polarità avviene la realizzazione dell’uno.

Certo è che per arrivare a questo punto occorre fare tutto un percorso di crescita personale e spesso fare i conti con l’energia del “bambino interiore”, che inevitabilmente affiora quando si sperimentano tematiche come la sessualità e l’intimità e fare si che questo “bambino interiore” ad un certo punto lasci il posto alla consapevolezza del meditatore. Il meditatore impara a non reagire alla situazione ma a rispondere da uno spazio adulto, osserva se stesso, le sue aspettative, le sue frustrazioni, le sue emozioni, la sua mente, i suoi giudizi e le sue paure, oltre che la sua gioia e l’amore che è… e da questo spazio di osservazione si muove verso se stesso e verso l’altro relazionandosi al divino, riconoscendo il divino in sé e riconoscendo il divino nell’altro, con amore, rispetto e profonda accettazione e gratitudine per tutto ciò che è. Il Tantra dunque, visto in questa chiave, è un percorso di auto-consapevolezza basato sulle qualità di amore, consapevolezza e responsabilità.

Amore per se stessi e gli altri, consapevolezza di ciò che si è e della realtà circostante, responsabilità per il proprio cambiamento e per far sì che affiori la propria luce interiore.  Il Tantra è sperimentazione , non ti dice ciò che è, non filosofa, ti dice di sperimentare tu stesso, in modo tale che ad un certo punto il tuo “ego” possa scomparire e dallo spazio del nulla, lo spazio della non-mente, tutto può accadere.

LEELA LETIZIA ZACCHETTI

Sono Counselor Olistico Professionale riconosciuta dalla S.I.C.O.O.L., Società Italiana Operatori e Counselor Olistici.

Lavoro soprattutto a Milano, dove offro training e percorsi settimanali di crescita personale e interiore, e anche in altre parti d’Italia.

Offro workshops esperienziali, corsi settimanali, eventi serali, meditazioni, sui seguenti argomenti:

  • Consapevolezza del mondo emozionale ed espressione delle emozioni;
  • Aum Meditation, Flushing e altre tecniche Humaniversity;
  • Meditazioni di Osho;
  • Comprensione del bambino emozionale;
  • Relazioni Creative: Amicizia, Autorità, Amore;
  • Tantra Sessualità e Intimità;
  • Potere interiore;
  • Neo-sciamanesimo: Viaggio Sciamanico, Recupero dell’Anima, Trance Dance;
  • Potere Creativo della Mente

(Vai alla voce “aree tematiche” per approfondire questi argomenti)

Sessioni individuali:

  • Counseling individuale
  • Counseling per coppie sul relazionarsi
  • Massaggio Osho Rebalancing
  • Meditazione e Rilassamento
  • Rilascio Emozionale
  • Encounter (per coppie o piccoli gruppi)
  • Reiki
  • Recupero dell’Anima

Commenta